COSA è ACMI

CHI SIAMO

Associazione Credit Manager Italia (ACMI) è un'associazione professionale di persone senza scopo di lucro.

ACMI nasce nel 1974 e attualmente ha la sua sede in via Speronari n°6 nel centro storico di Milano alla quale si sono aggiunte negli anni tre delegazioni: Lazio, Puglia e Veneto.

Ad oggi annovera circa 600 aderenti, ed è membro di FECMA Federation of European Credit Management Associations, ( federazione europea delle associazioni nazionali di Credit Managers).

Scarica i documenti ufficiali

I NOSTRI SERVIZI

ASSOCIAZIONE

Acmi è un’associazione di persone che operano nelle aziende, o per le aziende, per creare valore attraverso una corretta gestione del credito, il tutto fondato sul principio dello spirito partecipativo di tutti i soci attraverso lo scambio delle reciproche conoscenze e incondizionatamente da interessi personali ed interessi economici.

OBIETTIVI

Acmi ha come obiettivo quello di facilitare un sistema di relazioni per agevolare lo scambio di esperienze ed informazioni (nel totale rispetto delle leggi vigenti) tra chi in azienda o per le aziende si occupa di Credit Management nonché promuovere, diffondere e mantenere lo spirito di collaborazione e solidarietà tra i propri membri.

GRUPPI SETTORIALI

Acmi ha 8 Gruppi Settoriali divisi per logiche di mercato, in cui attraverso riunioni periodiche, gli aderenti possono condividere esperienze e attraverso il confronto accrescere la propria esperienza e professionalità.

FORMAZIONE

Acmi tramite iniziative locali, nazionali ed internazionali, si occupa della continua formazione, informazione e crescita professionale dei propri aderenti.Informazione,continua e permanente con aggiornamenti, documenti e procedure oltre a momenti di aggregazione che assumono una particolare rilevanza per i nostri partner tecnici che possono trovare spazi importati all’interno degli stessi per la diffusione delle informazioni relative ai propri prodotti e servizi.

Organi associativi

Consiglio Direttivo

(per il triennio 2018-2020)

Collegio dei Revisori dei Conti

(per il triennio 2018-2020)

Collegio dei Probiviri

(per il triennio 2018-2020)