Gruppo Biaf

RIUNIONE GRUPPO SETTORIALE BIAF - FEBBRAIO 2020

il 30 Dic 2019 - 12:14 PM
13 Febbraio, 2020 - Dal 14:30 al 17:30

Ai Coordinatori di Gruppo

Al Segretario Generale

Agli Aderenti al Gruppo

Invitiamo tutti gli Aderenti del Gruppo BIAF alla riunione congiunta con il gruppo EDC che si terrà il 13 febbraio alle 14,30 presso la sala Acmi in Via Speronari, 6 20123 Milano (MI)

Programma dell’incontro:

ore 14:30 – Registrazione partecipanti, apertura lavori

ore 14.40 – 15.10 – La riforma fallimentare: la nuova disciplina, le nuove procedure – Nicola Traverso (Lexant Studio legale)

ore 15.10 – 15.40 – Credit Policy e processi del credito – Alessandro Arcuri (Ask Advisory)

ore 15.40 – 16.10 – Risk management e soluzioni assicurative – Vito Stoppa (AON)

ore 16.10 – 16.40 – Assetti organizzativi adeguati e certificazione dei processi – Fabrizio Fujani (TUV Rheinland Italia)

ore 16.40 – 17.00 – Q&A, Chiusura lavori

ore 17,00  – 17,20 elezione coordinatori dei due gruppi

Titolo:

Il Codice della Crisi d’impresa e il nuovo art. 2086 c.c.: assetti organizzativi e certificazione dei processi.

Novità normative e soluzioni in tema di risk & credit management.

Relatori:

Avv. Nicola Traverso - Senior Associate Lexant
Dr. Alessandro Arcuri  - Consultant  Ask Advisory
Dr. Vito Stoppa - Account Executive  - Aon SpA
Dr. Fabrizio Fujani – Business stream manager - TUV Rheinland Italia

Abstract:

“Il Codice dell’Insolvenza e della Crisi d’Impresa ha  introdotto una serie di novità tra cui, in particolare, la modifica dell’art. 2086 del Codice civile.

Il Legislatore ha posto in capo all’imprenditore un nuovo e preciso obbligo: quello di dotarsi di assetti organizzativi, contabili e amministrativi idonei a prevenire la crisi e a garantire la continuità aziendale.

L’implementazione e/o l’aggiornamento del processo di risk & credit management e, non da ultimo, di quello della tesoreria è una delle aree su cui intervenire e prestare attenzione per rispondere a tale dettato normativo.

Il tutto nell’ottica di tutela dell’imprenditore, ma anche dei manager e dirigenti preposti alla gestione del processo organizzativo.

L’intervento, oltre a descrivere la portata legislativa di queste novità e dare un aggiornamento sullo stato della Riforma fallimentare, illustrerà, sulla base anche dell’esperienza maturata dai relatori in alcuni progetti di certificazione, quali criticità sono state riscontrate e quale fondamentale ruolo è chiamato a svolgere il Credit Manager.

La giornata si concluderà con l’intervento del Dr. Fabrizio Fujani di TUV Rheinland, quale esperto al Tavolo dei Lavori delle Prassi UNI 44:2018 (credit management) e 63:2019 (tesoreria) con focus sul valore della certificazione dei processi.”

La partecipazione alla riunione da diritto a 2 crediti formativi ai fini della qualifica del ruolo secondo la prassi UNI/PdR 44:2018.

                                                                                                                                ****ATTENZIONE****

Per partecipare all'incontro è indispensabile prenotarsi tramite il sito ACMI accedendo dalla propria area personale inserendo le credenziali d’accesso. Se non ricordi le credenziali scrivi in segreteria.

Nell'augurarci di vedervi numerosi, per far si che questi momenti di confronti diventino sempre più un'occasione di crescita professionale.

Vi ringraziamo in anticipo e Vi auguriamo buon lavoro.

I coordinatori 

Mario Bianchi e Augusto Monti

Gruppo settoriale: BIAF - Beni industriali - Servizi finanziari assicurativi e credito al consumo - Agricoltura